Un libro aperto di Storia dell'Arte

Le Marche sono una regione dell’Italia centrale compresa fra Toscana, Umbria Lazio, Emilia-Romagna, Repubblica di San Marino e Abruzzo, a est si affaccia sul mar Adriatico.

Il suo territorio è interamente collinare e montuoso e comprende numerose città d’arte e borghi antichi immersi nei meravigliosi paesaggi collinari e marittimi.

Le province sono: Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Pesaro e Urbino.

COSA VEDERE

Marche 01

Urbino con il Palazzo Ducale e la Gradara con la rocca ove Paolo e Francesca si baciarono, come narrato da Dante nel quinto canto dell’Inferno, sito UNESCO.

Loreto uno dei luoghi di pellegrinaggio tra i più importanti.

Pesaro con il Rossini Opera Festivall.

Fano con il suo famoso Carnevale.

Fra le città d’arte spiccano Ancona, il capoluogo, Ascoli Piceno, Urbino e Pesaro con le loro abbazie, conventi e le grotte rupestri; fra le località di mare spiccano invece le spiagge della riviera delle Colline, del Conero e delle Palme con Gabicce mare, Pesaro, Fano, Civitanova Marche e San Benedetto del Tronto.

Per chi ama la natura le Marche ospitano numerosi parchi nazionali e regionali e oasi del WWF con i parchi dei Monti Sibillini e dei Monti della Laga.

Ascoli Piceno con il suo centro storico medioevale, Piazza del Popolo e il palazzo dei Capitani del Popolo.

Ancona con la Cattedrale di San Ciriaco.

Marche 01

CUCINA TIPICA

Marche 03

Nella cucina marchigiana famosi sono i piatti a base di carne con il maiale in porchetta, l’agnello marinato e i piatti a base di tartufo, come quelli di Acqualagna e Sant’Agata Feltria.

Fra i primi piatti, tagliatelle, strozzapreti ed  i tradizionali vincisgrassi (lasagne al forno).

Fra i piatti di mare padrone indiscusso della tavola è il “brodetto” (il cui ingrediente fondamentale è l’aceto, utilizzato per dare una copertura agre a certi “odori” del pesce) che raccoglie più di 14 specialità.

Il piatto simbolo della città  di Ascoli è il fritto misto “all’ascolana” (olive farcite), crema, zucchine, carciofi e costolette d’agnello mentre tra i dolci troviamo il ciambellotto con i funghetti all’anice.

I vini piceni più apprezzati sono: il bianco Falerio dei Colli Ascolani, il Rosso Piceno Superiore e il vino cotto.

COSA FARE

Nella parte montana della regione si pratica il birdwatching ,con avvistamenti dell’aquila reale, del falco pellegrino, del gufo reale, e si possono praticare attività come il trekking e le  passeggiate a cavallo, escursioni in canoa e gite in mountain bike oltre allo sci alpino, snowboard e sci di fondo. Nella parte marina della regione Il mare con le spiagge della riviera delle Colline, del Conero e delle Palme con Gabicce mare, Pesaro, Fano, Civitanova Marche e San Benedetto del Tronto offrono relax e la possibilità di praticare tutte le attività sportive ad esso connesse.

Hai bisogno di assistenza per la tua prenotazione?
vuoi registrare la tua agenzia di viaggi ed hai delle domande?
contattaci e richiedi supporto!

Ricerca

Dicembre 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2023

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
1 Persone

Compare listings

Compare
×