Andare sulla neve: cosa devi sapere?

neve

Con l’inverno una della pausa preferite non solo da noi Italiani, è organizzare una settimana di puro divertimento, relax e tanta neve.

Organizzare una settimana bianca è l’obiettivo che tutti dovrebbero porsi.

La settimana bianca è la classica vacanza sulla neve,

è adatta specialmente a chi ama lo sport, e il “brivido”… tra freddo ed adrenalina di sport come lo sci, snowboard e ciaspolata, o comunque tutti sport all’insegna dell’avventura.

Però un appunto è doveroso, non sono esclusi tutti gli altri. Ovvero, chi preferisci godersi il caldo della SPA, tra percorsi benessere e massaggi, oppure chi vuole semplicemente rilassarsi bevendo un buon thè con biscotti o prendere il sole: che poi abbronza anche di più visto che il bianco della neve fa da specchio per un’abbronzatura impeccabile!

D’altra parte il buon compromesso si trova facilmente, le cose da poter fare sono molte, basta solo prenotare la vacanza e partire.

Le mete sono tantissime dalle svariate caratteristiche, ma noi puntiamo l’attenzione su Roccaraso.

L’Abruzzo, che già questo ci riporta alla mente subito i mitici “arrosticini” una vera e propria goduria per gli amanti della carne: perfetti per grandi e piccoli sono uno dei punti di forza di questa regione, oltre ovviamente a tanto altri tra cui, le bellissime piste da sci.

Tra boschi, vallate e sentieri, si potrà trascorrere giornate fatte da ritmi lenti:

– Passeggiata in montagna

– Momenti di Relax

– Serate divertenti

– Pattinare sul ghiaccio

– Ottima cucina locale

– Sciare

Questo mix tra natura, tradizione, gusto, profumo e attrazioni per farti vivere esperienze indimenticabili. E sì, è proprio questa la ricchezza di Roccaraso.

La scelta del periodo, per organizzare la propria vacanza a Roccaraso è molto personale; basti pensare che quest’anno con il meteo un po’ ballerino, la neve sta facendo ancora qualche capriccio a venir già, ma grazie quella artificiale i più appassionati e bisognosi di neve sono stati accontenti.

Sicuramente le settimane tra Natale e l’Epifania sono quelle che vanno per la maggiore: dal 23 Dicembre al 7 Gennaio, sono le più affollate in assoluto.

Le settimane meno affollate per non trovare troppa code ai tornelli sono le ultime tre di Gennaio, considerate poi, anche come bassa stagione.

Questo non solo è il periodo migliore per sciare in tranquillità ma anche le strutture alberghiere non sono mai al completo quindi non ci saranno problemi nelle prenotazioni.

I mesi di pienone per trascorre una settimana bianca sono, invece, Febbraio e Marzo considerati come periodo di alta stagione.

A Febbraio il clima è più rigido ed è l’ideale per sciare fino a tarda ora, mentre a Marzo il clima è meno favorevole per sciare, ma è ideale per dedicarsi a lunghe passeggiate ed escursioni, che sono altrettanto bellissime e rilassanti.

Passiamo all’organizzazione del viaggio

Con una piccola lista di cose, la valigia è fatta!

– Attrezzatura da sci:

Ovviamente per chi frequenta le piste con regolarità, il consiglio è Si, comprare l’attrezzatura da sci, così potrai scegliere ciò che ti piace di più, magari più performante per te, ed evitare poi di dover affittare tutta l’attrezzatura direttamente a bordo pista.

– Abbigliamento da sci:

Per quanto riguarda l’abbigliamento, la scelta è davvero molto vasta sia come aziende settoriali che propongo un abbigliamento davvero performante, sia meno specifiche per un look leggero e super comodo; così sarai meno “goffo” nel cambio tra una pista all’altra. Poi ci sono anche aziende che propongono una vastissima scelta di prodotti e accessori per tutte le tasche, performanti o meno, potrai comunque andare e fare la tua vacanza sulla neve.

– Regola dei 3 strati

È un consiglio/regola molto comodo per tutti esperti e non. Il primo strato meglio scegliere intimo termico, poi in aggiunta calzettoni, il cui tessuto contenga preferibilmente lana merinos ed abbia cuciture piatte. Il secondo strato potrebbe essere magari un sottotuta (pile o in tessuto stretch). Il terzo strato è, invece, costituito da giacca e pantaloni da neve. Completano l’outfit da sci guanti impermeabili, casco protettivo omologato (in Italia obbligatorio per i minori di 14 anni) e scarponi.

Durante la sciata, sulle piste, è sempre meglio portare con sé un piccolo zainetto, dove mettere: crema solare, occhiali da sole, mascherina, fazzoletti, scaldacollo e cappello, documenti, carta di credito o contanti e snack.

Piccoli oggetti che potrebbero esserci molto utili durante la giornata.

Roccaraso offre tantissimo per il divertimento e benessere,

in pochissimo tempo,  noi di Amami Viaggi, siamo in grado di provare l’alloggio giusto per te e la tua famiglia o amici, per vivere una vacanza sulla neve indimenticabile.

Ricerca

Gennaio 2023

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Febbraio 2023

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
1 Persone

Compare listings

Compare
×