Viaggiare in Africa cose da sapere

Le bellezze dell'Africa

L’Africa è un continente spettacolare, “infatti superiore all’Europa perché più pura, più attaccata alle cose semplici e più vicina al mondo che Dio aveva preparato per l’umanità” ha scritto Karen Blixer autrice di “La Mia Africa”.

Secondo continente più popoloso della terra, con più di 1.1 miliardi di persone, l’Africa offre avventura, paesaggi indimenticabili e forti tradizioni per una destinazione unica nel suo genere.

Dal Marocco all’Etiopia, dal Sudafrica alla Namibia, l’Africa è complessa e ammaliante.

Safari memorabili e natura selvaggia come in Tanzania, Kenya, Sudafrica, Zimbabwe, Namibia e Botswana per osservare i Big Five, Congo, Uganda e Ruanda per i maestosi gorilla; tradizioni indigene complesse e molto altro.

In Africa, la vita dei villaggi rurali vive insieme alla frenesia moderna delle metropoli in crescita e continua espansione.

Scopri con noi le meraviglie dell’Africa!

Vediamo insieme quali sono le cose da sapere prima di mettere piede in uno dei continenti più belli al mondo.

Quando pianifichi un viaggio tra natura selvaggia e tradizioni indigene la prima cosa da fare, è abbandonare i molteplici comfort che appartengono alle nostre abitudini ma prima di tutto i pregiudizi legati a questa terra. Aprire la mente verso un mondo che pur diverso, regala emozioni.

 Le cose che devi considerare

  •  Vaccini
  •  Temperature
  •  Bagagli
  •  Lingua
  •  Visti

 Vaccini

Una delle prime cose da fare sono i vaccini soprattutto quando si viaggia in paesi ad alto rischio. In linea di massima i vaccini raccomandati sono: tifo, paratifo, epatiti virali A, B, C, tetano, difterite, antirabbica.

È fondamentale fare tutto questo per prevenire o evitare brutte sorprese in viaggio dove poi è più complicato riuscire a trovare una soluzione a stretto giro.

Temperature

La temperatura è ballerina ma soprattutto la polvere, che rappresenta una costante del viaggio in Africa. Consigliamo di scegliere un abbigliamento comodo, pratico e soprattutto veloce da asciugare. Non esagerare però sulla quantità.

In linea di massima la selezione è tra magliette, pantaloni morbidi e leggeri, scarpe comode, sciarpe e giacche per il vento.

Molti paesi africani sono conservatori con un alto numero di popolazione di religione musulmana che però, a prescindere dalla religione, è molto conservatrice e quindi per non urtare la sensibilità degli abitanti del posto, è importante evitare pantaloncini troppo corti e tantomeno magliette scollate. La soluzione migliore è vestirsi a strati.

Bagagli

Lo zaino è il must have del viaggio: comodo e pratico per affrontare gli spostamenti su mezzi di trasporto ma anche semplicemente camminare lungo strade non asfaltate.

Si consiglia di portare valige di dimensioni contenute e morbide così da adattarsi meglio agli spazi e con meno probabilità di rovinarsi;

inoltre, una valigia morbida è molto più leggera e agevole da trasportare.

Se si sceglie di portare anche il bagaglio a mano l’ideale è uno zaino o una borsa non troppo grande. Lo zaino è molto comodo in viaggio, sia per salire e scendere comodamente dall’auto, mezzi di trasporto durante i safari e le varie visite.

La Lingua

L’Africa è una terra dal passato coloniale e conta circa 2.000 lingue diverse, tra cui le più parlate sono l’arabo e lo swahili. Però niente paura, il consiglio è di dotarsi di un buon vocabolario di inglese, salvandolo sul cellulare, e magari di rispolverare un po’ francese scolastico prima di partire perché in un modo o nell’altro riuscirete a comunicare senza grandissimi problemi.

I visti

Ogni paese ha una sua politica per quanto riguarda i visti.

L’Africa conta ben 52 Paesi, alcuni non accessibili al momento mentre altri sono facilmente raggiungibili e molto sicuri.

Per alcuni visti, è possibile chiederli direttamente alla frontiera, alcuni Paesi non ne richiedono come ad esempio la zona del Sud Africa, altri invece devono essere rilasciati dall’ambasciata.

Come muoversi

Quando pianifichi il viaggio non bisogna tralasciare il fattore trasporti e come muoversi.

I mezzi pubblici africani sono molto avventurosi, stancano e a tratti snervano quindi bisogna armarsi di tanta pazienza, calcolare i tempi considerando qualche ora in più.

Generalmente si viaggia con minibus se il viaggio è inferiore a 8 ore.

Partono solo se pieni, pertanto gli orari di partenza non sono mai rispettati ma sono più che altro indicativi.

L’espressione “This is Africa” ha un senso, infatti basta prendere tutto con molta filosofia e non pianificare calcolando con precisione i tempi tra un trasferimento ed un altro.

Non essere assolutamente intimorito da questo paese pieno di colori, preparati a vivere uno dei viaggi più intensi e belli della tua vita.

 

Quale paese scegliere per la vostra vacanza in Africa?

Africa Orientale

Etiopia. Qui, alternate escursioni intorno a laghi, vulcani e visite alle chiese rurali. Mentre per un viaggio safari, optate per il Kenya, per dare un’occhiata da più vicino ai 5 animali emblematici della savana: l’elefante, il rinoceronte, il bufalo, il leopardo e il “Re della Savana”.

Africa Occidentale

Il Senegal è il posto ideale.  Fra St. Louis, una città affascinante in cui prevale il jazz, e l’isola di Gorée proclamata Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco nel 1978, con il suo mare stupendo e piccole spiagge. Il Benin e il Burkina Faso, perfetti per una vacanza in famiglia.

 Nord Africa

Il Marocco così ricco e vario culturalmente. Un soggiorno in un bellissimo riad a Marrakech, per poi salire verso Toubkal, dove si può visitare la città imperiale di Fez o i piccoli villaggi berberi. Non da meno assolutamente è la Tunisia che, con un turismo piuttosto modesto vi saprà stupire tra colori e profumi e cammelli.

Sud Africa

Il Sudafrica è un paese di contrasti, un luogo dove l’offerta è talmente vasta che non riuscirai a decidere con tanta semplicità. Ambientazioni eccezionali che tra safari e immersioni. Oppure passeggiate per la Città del Capo prima di una sosta al Blyde River.

Canyon

Il Madagascar è l’opzione perfetta se sei alla ricerca di un’esperienza del tutto avventurosa. La Namibia, invece è una terra speciale: esplosione di colori e sfumature meravigliose che partono dal rosso fino ad arrivare ai toni dell’arancione. Poi ci sono Zambia e Zimbabwe insomma la scelta è davvero molto vasta.

Difficile la scelta!

Terra dalle mille espressioni e colori tra tradizione indigene e villaggi la rendono unica nel suo genere. La scelta migliore per chi vuole vivere e percorre strade incontaminate, in un mondo lontano, e vivere all’insegna della natura e delle sue meraviglie. L’Africa è la scelta giusta per te.

 

Lasciati trasportare perché si sa, chi va in Africa ci ritorna!

Ricerca

Dicembre 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2023

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
1 Persone

Compare listings

Compare
×